La grande bellezza.

(poi vi racconto anche perché, percome, percosa, eh).

Ieri sono andata con Lui a vedere La grande bellezza, aspettandomi qualcosa, ovviamente, ma non tutto questo.

Una pellicola sublime, elegantissima, sapientemente dosata tra riso e pianto, leggera, come la malinconia, che poi è la tristezza che perde peso. Due ore che si rincorrono come il sole che accarezza i tetti maestosi di Roma, la città della grande bellezza, la canzona e la compatisce un po’, sempre amandola profondamente, di quell’amore completo e disperato che solo gli amanti non corrisposti hanno.

E lui, risvegliandosi in un mattino strano, si trova il balcone invaso da fenicotteri soffici, color dell’alba che li inghiottisce, quasi come se l’avessero tinta con le loro ali impalpabili, volando leggeri. Si fermano lì, indugiando un po’su un giorno rispetto il quale sono in anticipo. Poi, al primo rumore di realtà, se ne vanno.

Volano via, lontano, verso un altro posto scevro di preoccupazioni e pensieri che li zavorrano a terra. Ed è da loro che dovremmo imparare la leggerezza.

Non troppo lontano dal nostro nido, vivono dei fenicotteri. In pieno centro. Stanno lì, tra l’annoiato e il sereno. Vai tu a dire se più annoiati, o più sereni. Stanno lì, quando potrebbero volare dappertutto.

E allora penso che in fondo, forse sono semplicemente felici. Di stare lì nel loro piccolo mondo rosa.

 

 Io non volevo solo partecipare alla feste, io volevo avere il potere di farle fallire. (Jep Gambardella) .

fenicotteri

 

ps. Ebbene sì, lo ammetto, Lui mi ha fatto tornare voglia di scrivere. Con le Sue parole, preziose.

Poi l’altro (pregasi interpretare con amicale chiave di lettura) con le sue parole tristi.

Mo’ ne pagate il conto.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: